Olof Palme e il Governo Monti

Articolo scritto per TRed.

Abbiamo dovuto superare alcuni anni pieni di problemi economici. Le inquietudini che si sono manifestate in tutti i paesi industriali sono riscontrabili anche da noi. Siamo stati costretti a padroneggiare i problemi senza maggioranza in Parlamento. In tale situazione, la responsabilità di governo diventa un peso che non ricade solo sul Gabinetto o sul gruppo parlamentare: essa richiede anche un alto grado di lealtà e ferma fiducia da parte dei compagni di partito. Ma il socialista democratico non può sottrarsi alle sue responsabilità. Ciò avrebbe provocato ancora maggiori inquietudini nel paese. Se abbiamo superato bene queste difficoltà è in primo luogo merito del Partito. Mi ha sempre stupito fino a qual punto il nostro Partito possa assumere responsabilità, e mi sono detto spesso che questa capacità di resistenza e di pazienza costituiscono un pilastro della democrazia.

Olof Palme, 13 maggio 1973 (da “Quale socialismo per l’Europa” di Brandt, Kreisky, Palme).

Annunci

Se proprio c'hai voglia, lascia un commento.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...